venerdì 18 novembre 2011

Cunctator



«Is eum differendo pugnam ab impetu fregit, mox inventa occasione vicit».

Però però... ho due cose da segnalare.

La prima è l'uscita di un'intervista al sottoscritto realizzata dal fantastico e a me sempre caro Emiliano Rabuiti per il secondo numero di Antifa!nzine. Dietro questo progetto, oltre a Emi, c'è un cast di tutto rispetto composto da Toni Bruno (autore del copertinone qui in mostra), Claudio Calia, Semir Corirossi, Daniele Magrelli, Gianluca Romano, Fabio Scaramella, Zerocalcare. Alex Tirana finora è ospite fisso.

La seconda che ho detto invece è la mia presenza - non accreditata nel flyer qui allegato ma sticazzi, ci sarò - alla terza edizione di Rumori e visioni dalla palude morta, in quel di Aprilia (LT). Tantissimi amici che ho piacere di rivedere, insieme a Roberto con la sua ultima incarnazione dei Bloody Riot, dal vivo.
Coglierò ovviamente l'occasione per portare su un po' di materiale di Lamette e sgranare qualche spicciolo per comprarmi una camicia pulita. Siateci.

Nessun commento:

Posta un commento